LA STORIA


Era il lontano 1959 quando Giovanni Manzi all'età di 29 anni intraprende per la prima volta la distribuzione del latte nel comune di Itri, un tipo di commercio completamente sconosciuto alla piccola comunità montana che all'epoca contava qualche migliaio di anime, per lo più dediti all'agricoltura ed alla pastorizia.
Il giovane imprenditore nasce in una famiglia di contadini ed allevatori.
Ultimato il servizio militare, dopo aver girovagato tra il nord Italia, il Belgio e la Francia in cerca della tanto ambita "fortuna" si ristabilisce in Itri dove acquista una piccola latteria per la tanto amata moglie, una donna di inestimabile bontà, amata e rispettata da tutti.
Questo negozietto rappresenta il timido inizio di una grandissima avventura imprenditoriale proprio perchè dovendosi preoccupare di approvvigionare la piccola attività suscita l'interesse di altre piccole imprese locali le quali chiedevano di essere fornite giornalmente di prodotti lattierocaseari.
Altra data importantissima per la famiglia Manzi è il 1994.
Una data purtroppo triste perchè viene meno la presenza di Papà Giovanni, tanto amato ed ammirato non solo dai quattro figli, i quali qualche anno prima persero anche la cara Madre, ma da tutto il piccolo paese, nonchè dai numerosi clienti la cui soddisfazione è sempre stata la principale preoccupazione dell'umile imprenditore.
Giovanni Manzi riusciva a creare il giusto rapporto tra i fornitori produttori ed i suoi clienti collaborando in modo molto etico con tutti coloro i quali facevano parte della sua giornata lavorativa.
Di conseguenza nello stesso anno l'azienda vede subentrare al comando della piccola squadra il figlio più piccolo, Salvatore, che gia da bambino cercava di emulare il padre grazie ad una particolare ammirazione, ed ancora oggi ad un piccolo ricordo sembra emozionarsi.
A questo punto l'azienda viene investita da una vigorosa freschezza imprenditoriale.
La giovane mente del figlio Salvatore, acquisite le nozioni di base per una sana ed efficace condotta commerciale, carica di grinta e buona volontà, si dedica alla causa aziendale ereditata prematuramente all'età di 26 anni.
La sua unica missione è offrire un servizio di altissima qualità, mai abbandonare un cliente, mai trascurare un particolare, mai sottovalutare gli errori.
Salvatore Manzi diventa un' icona nell'ambito del commercio di latticini e non solo.
Comincia infatti a selezionare tutta una serie di aziende su tutto il territorio nazionale nell'ambito di prodotti alimentari.
Inizia a commercializzare salumi e formaggi con un eccellente rapporto tra qualità e prezzo non perdendo mai di vista la volontà di servire "il popolo" in tutte le sue svariate esigenze.
La grande dinamicità dell'azienda è ancora un dato di fatto importantissimo grazie alla quale si insegue il benessere commerciale dei clienti piccoli e grandi, dalla bottega sotto casa ai grossisti delle grandi città. La strada da percorrere è ancora tanta ma tutti i membri della ditta hanno il giusto spirito per affrontarla.
Manzi Giovanni... dal 1959 freschezza e qualità sulla tua tavola!!!